All Inclusive Private 3 Days Experience Desert Safari To Magical Chegaga

From
USD
Per Person
Book this tour with
Created with Fabric.js 5.2.4

Tour Information

Key Details

  • Mobile Voucher Accepted
  • Hotel pickup Available
  • Duration: Flexible
  • Language:
    English
  • Departure Time :
    08:00 AM
  • Return Details :
    Returns to original departure point
  • Cancellation Policy :
    This activity is non-refundable Tours booked using discount coupon codes will be non refundable.

Overview

Day 1: Marrakech - Mhamid
Departure from MARRAKECH in the morning, towards the south of Morocco: The crossing of the Atlas by the TIZI N'TICHKA pass offers superb panoramic views of the High Atlas Mountains. Then Zagora direction will cross the Dra Valley, by the immense palm grove and its multiple Kasbahs. Then you will take the opportunity to visit Tamgroute, and its Koranic library, and his village of potters. Arrive in Mhamid at the hotel Chez le pacha.

Day 2: Mhamid-Chegaga
Visit of the 7 kasbahs in Mhamid, camel ride in the palm grove of Mhamid. Lunch at the hotel. Afternoon relaxing by the pool before leaving for the bivouac in Chegaga. Fairy night in a sea of sand and under a starry sky.

Day 3: Chegaga Marrakech
Departure from Chegaga crossing Lake Iriki to Foum Zguid where you will have lunch. Then we will continue our route to the city of Taznakht must for Berber carpet lovers. Continue to Marrakech at the end of the afternoon

Inclusions

  • Hotel pickup and drop-off
  • 2 nights accommodation
  • Driver/guide

Exclusions

  • Alcoholic drinks (available to purchase)
  • Gratuities

Additional Info

Specialized infant seats are available

Not recommended for pregnant travelers

Not recommended for travelers with poor cardiovascular health

Suitable for all physical fitness levels

A minimum of 2 people per booking is required

Traveler Reviews

  • 30-Dec-2019

    Ci vogliono parecchie ore, da Marrakech, per raggiungere il deserto di Chegaga, ma ne vale sicuramente la pena. Il nostro autista, Ali’, discreto e premuroso, ha saputo rendere il viaggio interessante e gradevole. Prima di raggiungere il deserto, ci fermiamo per la notte presso l’hotel Chez le Pacha, struttura molto elegante e confortevole (pasti però piuttosto scadenti). Il mattino seguente, breve giro in cammello sulle dune e poi via, alla volta del campo tendato che raggiungiamo nel pomeriggio. Accoglienza straordinaria da parte dei nomadi che gestiscono il campo e le nostre tende sono fornite di ogni possibile comfort. Ovviamente però la parte più bella del soggiorno e’ il tramonto sulle dune con il progressivo cambio di luce, fino alla comparsa della prima luminosa stella della sera. Prima di cena, attorno al fuoco, uno dei giovani nomadi che gestiscono il campo, ci fornisce qualche informazione su come vivono le tribù della zona e le differenze che le contraddistinguono. Nel frattempo il cuoco Ibrahim sta preparando un delizioso tajine che ci viene servito per cena. La serata si conclude con canti e ritmi nomadi scanditi attorno al fuoco e la possibilità di ammirare la meraviglia di un cielo stellato, distesi sulle dune dentro al sacco a pelo. La mattina dopo, a malincuore, dobbiamo riprendere la via del ritorno, ma tornando a Marrakech il paesaggio varia continuamente e non ci si annoia. Ali guida con molta sicurezza nella pista del deserto e ci fermiamo ogni volta che vediamo qualcosa da fotografare ( molto spesso). Inutile dire che dopo il deserto, il ritorno nel caos di Marrakech è stato traumatico ma vale sicuramente la pena mettersi in viaggio soprattutto se potrete godere dell’esperienza, della gentilezza e della discrezione di un autista come Ali’, INSHALLAH!!